Lungomare di Cala Gonone

Committente: Comune di Dorgali (NU)

Anno: 2011

Prestazione: Concorso di progettazione

Il progetto ha come prima strategica quella di ridare continuità ai sistemi che compongono il lungomare urbano, distinguendone gli ambiti e le funzioni.

La continuità delle spiagge è realizzata attraverso limitati interventi di ripascimento e la posa in opera di passerelle fisse in legno che garantiscano un agevole e sicuro accesso alle spiagge.

La continuità fra le strutture turistiche e ambientali è realizzata attraverso la ridefinizione della mobilità interna alla città. L’idea è quella di connettere le presenze qualificanti il waterfront di Cala Gonone attraverso una netta separazione dei flussi veicolari da quelli pedonali, dando priorità a questi ultimi nel tracciato di collegamento che ha come capisaldi da una parte l’Acquario e dall’altra il porto, realizzando così  un percorso espositivo che intercetta il Parco La Favorita, la spiaggia Palmasera, la nuova piazza Palmasera con la nuove  strutture turistiche, le strutture commerciali e di ospitalità turistica che si affacciano sul lungomare, le spiagge, il porto.

La continuità fra città e mare, oggi separate da una scarpata di altezza variabile sarà garantita attraverso una nuova configurazione della stessa, articolata con un disegno e soluzioni più omogenee, sarà contaminata da una serie continua di rampe che costituiranno anche spazi per la sosta a livelli intermedi fra spiaggia e città.