Recupero chiesa di Castelliri

Committente: Comune di Castelliri (FR)

Anno: 2000-2005

Prestazione: Progettazione definitiva, esecutiva, direzione dei lavori, coordinamento della sicurezza

L’intervento consiste nel restauro di una piccola chiesa del XIII secolo ed gli annessi locali parrocchiali sita in una frazione del comune di Castelliri (FR).

La ricerca di una omogeneità architettonica del complesso ha contribuito a motivare la necessità di un ripensamento nel trattamento delle superfici esterne ed interne dello stabile, oltre a garantire anche una più corretta lettura delle componenti appartenenti ad epoche diverse.

Le scelte progettuali sono state caratterizzate dalla necessità di intervenire con materiali e tecniche compatibili con i sistemi costruttivi con cui è stata realizzata la chiesa, a partire dalle malte con cui sono state ripristinate e consolidate le murature esistenti sino al nuovo manto di copertura realizzato con tegole antiche di recupero da altri cantieri.

Dal punto di vista paesaggistico l’intervento di riqualificazione tende a migliorarne l’integrazione con il luoghi limitrofi e a garantire una migliore leggibilità storica e tipologica. Il progetto di valorizzazione della struttura antica è completato da un attento studio dell’illuminazione artificiale interna ed esterna.